giovedì 30 luglio 2009

Orecchini rettangolo

orecchini rettangolo rame

Ancora un paio di orecchini rettangolari, in filo di rame lavorato e martellato. La perla di vetro sfaccettato ha all'interno una foglia in rame. Questo design mi piace molto, semplice ma particolare, e che soddisfazioni mi da' lavorare il filo fino a fargli assumere la forma desiderata... anche se mi manca qualche strumento specifico, mi arrangio un po' con quello che ho, ma che soddisfazione!

orecchini rettangolo rame

martedì 28 luglio 2009

Tutorial: realizzare una collana in pelle


Questa collana è bellissima, a me piace tanto, è elegante e raffinata, e non pensavo fossi così semplice da fare... E invece la maghetta di Cucumbersome, di cui avevo già parlato per la collana fatta con le t-shirt riciclate, se n'è inventata un'altra di genialata!
Vi basta un ritaglio di pelle (o simil) nel colore preferito e un cutter o un paio di forbici ben affilate... Pronte? Questa collana è un perfetto accessorio per l'autunno!

venerdì 24 luglio 2009

Liver of sulfur: cos'è e come si usa

No, non c'entra niente col fegato... Si tratta invece di un composto chimico, il solfuro di potassio, utilizzato per anticare e patinare i metalli che contengono rame (argento, il rame stesso, il bronzo, l'ottone) mentre non ha effetti sull'alluminio, sull'oro e sul platino. Premetto che io non l'ho mai usato, ma siccome c'è grande interesse per i metalli in genere e per le tecniche di lavorazione, e il liver of sulfur si trova molto comunemente nei negozi di componenti per bijoux, vi segnalo un documento interessante che ne descrive l'uso.
E un video di Cool Tools che mostra come utilizzare il loro nuovo prodotto, una versione gel del liver of sulfur, più stabile e meno degradabile del prodotto in granuli, ma valido anche per quello.





Da notare che la signora dice verso la fine di buttare via il composto che si ottiene o di usarlo per le piante... Io direi di pensarci bene, perchè il solfuro di potassio è un prodotto tossico, corrosivo e pericoloso per l'ambiente.

Le alternative all'uso del liver of sulfur esistono anche se sono meno pratiche, ovviamente. E non ci crederete ma si tratta delle uova sode! Chiudendo i metalli in una scatola, meglio se a tenuta, con un uovo sodo si formerà una patina nel giro di poco tempo. Certo il risultato sarà meno prevedibile e controllabile di quello ottenuto col composto chimico, ma volete mettere??
Trovate qui qualche indicazione in merito, con consigli naturali per pulire i metalli, e qui ancora sull'uso delle uova.

Grazie a Val per la spinta a scrivere questo post e altri sull'argomento!

mercoledì 22 luglio 2009

Il bracciale mare e sabbia

bracciale blu rame
Questo bracciale è nato per fare compagnia alla collana "Mare e sabbia" di qualche tempo fa al polso della sua nuova proprietaria... Ha gli stessi colori e la stessa "frangia" fatta coi dischetti di vetro azzurro. Adoro quella perlona di rame!

lunedì 20 luglio 2009

Un pendente con un chiodino


La foto è tratta dal video "A bail from a headpin"

In questo video su FireMountainsGems vedrete come trasformare un chiodino a testa piatta in un pendente in tre semplici mosse... Ingegnoso a dir poco e semplice, come piace a me! Nel tutorial viene utilizzato un chiodino con strass della Swarovski, ma allo stesso modo si possono trasformare anche chiodini semplici, con pallina, decorati.

{Tante altre idee e tutorial per chiodini le trovate in questo post!}

giovedì 16 luglio 2009

La magia del quarzo rutilato

orecchini argento quarzo

Queste pietre di quarzo con inclusioni (quarzo rutilato) mi sono piaciute subito, ne ho comprate quattro un po' di tempo fa, e adesso sono venuti fuori questi luminosi orecchini, montati con componenti in argento e perle cerate.

mercoledì 15 luglio 2009

Create insieme a me un bracciale per l'estate!

tutorial bracciale

Il nuovo tutorial per Donnaclick è un bracciale fresco e molto estivo, realizzato con pochissimi materiali e una tecnica davvero alla portata di tutti. Il punto focale è una grande pastiglia in vetro con foglia d'argento, ma potrebbe essere una qualunque perlina (o perlona) a vostra scelta, anche di forme diverse. Ad esempio si potrebbero usare due pastiglie più piccole o tre (dipende ovviamente anche dal vostro polso...), e anzichè il cotone cerato si potrebbe utilizzare una striscia di cuoio, o del tessuto intrecciato... tante possibilità a portata delle vostre pinze!

lunedì 13 luglio 2009

Un utile tutorial: "incastonare" una perlina a disco


In questo completo e interessante tutorial, da scaricare liberamente in formato pdf troverete una tecnica che può arricchire i vostri bijoux in modo semplice, ma molto d'effetto. Le perline a disco non sono molto facili da inserire in un design: con questo semplice accorgimento si impreziosiscono e diventano perfetti pendenti, o componenti per collane o bracciali.

giovedì 9 luglio 2009

Una nuova collana

collana girocollo perline
Una nuova collana, un girocollo, montata su cavetto e cordino cerato in due colori. Le perline in vetro con foglia argentata sono davvero belle e luminose, la chiusura in rame fatta completamente a mano.

collana girocollo perline

lunedì 6 luglio 2009

Abbinare i colori: una palette da una foto

Il titolo potrebbe trarre in inganno, non voglio parlare di uno dei tanti tools presenti in rete che permettono di estrarre una palette da una foto a vostra scelta. Vi propongo un metodo più creativo e "attivo", quello presentato da un'autorità in fatto di colori per chi crea bijoux: Margie Deeb.
Il suo The Beader's Color Palette è una guida perfetta per chi cerca ispirazione e chi vuole usare più colore nelle proprie creazioni. Ma non sempre usare il colore nelle giuste proporzioni, fare i più interessanti abbinamenti di tonalità è facile o spontaneo e naturale. Molto spesso è utile partire da una fonte, come può essere una foto, un paesaggio, un'opera d'arte, un tessuto.
In questo video Margie Deeb presenta la sua guida a Beads Baubles and Jewels, mostrando alcuni esempi molto interessanti del metodo da lei usato, che è diverso dalla solita teoria del colore o dalla colour wheel.

venerdì 3 luglio 2009

Orecchini, un nuovo design

orecchini rettangolo corallo
Sperimento un nuovo design, perchè mi piace moltissimo lavorare il filo metallico, anzi da un po' di tempo penso di cominciare ad usare il filo d'argento, anche se dalle mie parti i negozi nemmeno sanno cosa sia. Mi devo decidere ad acquistarlo online... Nel frattempo faccio pratica con il filo di rame e quello argentato.
orecchini corallo bamboo
Questi nuovi orecchini sono abbastanza discreti nelle dimensioni, ma originali nella forma rettangolare. Il filo è piegato e martellato fino ad appiattirlo per trattenere le perline nella posizione desiderata. I cubetti sono radice di corallo bamboo.

mercoledì 1 luglio 2009

Un piccolo taccuino handmade

notes ecologico

Questo taccuino è stato un regalo per un'amica, è il primo lavoro di questo tipo che faccio.
E' completamente in materiali riciclati, le pagine sono state cucite alla copertina di cartoncino con la macchina da cucire e poi la copertina è stata rivestita col tessuto di lino grezzo. Sulla copertina ho applicato una tasca porta appunti che trattiene anche la matita.

taccuino lino riciclato


Un particolare dell'applicazione in lino bianco.
notes lino
La chiusura è un semplice bottone di madreperla attorno al quale 
avvolgere uno spago decorato con piccole perline.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails