martedì 29 settembre 2015

La mia spilla, tutto argento

Ricordate il mio ultimo scialle? Finalmente è giunta la stagione giusta per indossare il mio bellissimo Costabella, sorprendentemente caldo e leggero.

Scialle Costabella seta e merino
Quando l'ho finito ho pensato che avesse bisogno di una spilla degna della sua bellezza e leggerezza e così quest'estate ho finalmente realizzato una spilla da scialle solo per me. Lavorando l'argento come amo fare, regalandogli l'aspetto di un elemento naturale, piccoli rami spogli che si attorcigliano.

Spilla da scialle in argento forgiata a mano
Il metallo quasi fuso ha questa ruvidezza, queste imperfezioni, e queste zone d'ombra, che lo rendono molto più interessante per me delle lucide superfici perfette. A me piacciono questi solchi, queste differenze non replicabili, il richiamo alla natura e alla sua unicità.

Spilla da scialle fibula in argento
Ogni tanto è bello fare qualcosa solo per sé, a me capita davvero raramente, ma questa spilla accompagnerà i miei scialli preferiti, anche quelli che sono ancora solo dei progetti da realizzare.




martedì 22 settembre 2015

Pietre, argento e un tocco di rame

Qualche tempo fa un'amica conosciuta su Facebook, che ama molto il mio lavoro, mi ha fatto un bellissimo regalo: una scatolina piena di pietre burattate provenienti da un viaggio. Forme diverse e irregolari, non facili da inserire in un gioiello. Ma bellissime. Per me una sfida.
Di solito quando inizio a pensare di utilizzare una pietra continuo a tenerla sul tavolo, ci gioco nei momenti in cui non riesco a fare altro, la accosto ad altri elementi, poi la rimetto da parte. Così è successo per quella scatolina finché non è arrivata l'idea di questa collana.

Collana in argento e rame con pietre naturali semipreziose
La mia montatura preferita, e non poteva essere altro per la forma molto irregolare in altezza delle pietre, quella sorta di ragno che abbraccia la pietra e la tiene stretta. Il filo d'argento appiattito è il leit motiv: dalle griffe che trattengono la pietra, agli elementi che le uniscono al centrale e che dal centrale salgono a legarsi alla catenina molto sottile sempre in argento.

Pendente in rame e argento con pietre semipreziose
Due tubicini di rame sottili, con una texture che sembra corteccia, interrompono con una linea orizzontale lo sviluppo verticale del pendente. La sottile catenina in argento è l'unico elemento non realizzato a mano. 
Sono molto contenta della delicatezza di questa collana, il risultato alla fine ha ripagato dell'attesa.

Pendente in argento e rame lavorato a mano con pietre semipreziose
C_040
Argento, rame, pietre semipreziose.



lunedì 14 settembre 2015

Una foglia in ottone, e l'agata blu

La semplicità di una forma ricavata dal filo, una foglia leggerissima, stilizzata. Indecisa su come montarla l'ho casualmente accostata ad un filo di agata blu con cui pensavo di fare un bracciale, e mi è piaciuto tanto da farmi subito cambiare idea. Il filo di agata è diventato il girocollo che porta al centro la foglia in ottone.

Collana in ottone similoro e agata blu

Così, molto semplicemente infilata fra due ali di blu. Ma per finirla bisognava cercare qualcosa che la completasse in modo degno, perché va bene la semplicità, ma che amante dei particolari sarei se non cercassi ossessivamente la ricercatezza  anche dove rimarrà quasi invisibile? Quindi ecco una chiusura  a T che richiama la forma della foglia e le barrette che la collegano al girocollo, anch'esse in ottone similoro squadrato a mano.

Chiusura a foglia in ottone similoro
La chiusura rimarrà nascosta dietro al collo della sua deliziosa nuova proprietaria, ma io trovo che ogni particolare faccia una grande differenza, e non mi stanco mai di regalare ai miei oggetti piccoli dettagli. 



venerdì 11 settembre 2015

Maglia: scialli per l'autunno

Non è troppo presto per pensare a qualche lavoro a maglia da iniziare per l'autunno che sta arrivando, vero? Con la mia lentezza a lavorare direi proprio di no, e a giudicare dal grigio di oggi direi che è l'argomento giusto. Così stavo cercando qualche nuovo scialle da inserire nella lista degli schemi a maglia in italiano e ho trovato due modelli perfetti per la prossima stagione.

Scialle Nae, modello gratuito

Questo è Nae, uno scialle triangolare reversibile da lavorare da punta a punta, con un interessante e semplice gioco di punti fra maglia rasata e grana di riso. Il modello è free e si può scaricare da Ravelry sia in italiano che in inglese.

Scialle Nurmilintu, modello gratuito
Questo invece è Nurmilintu, uno scialle asimmetrico che alterna delle parti lace a parti lavorate a legaccio. Per me l'unica pecca è che il modello presenta la parte lace solo come schema grafico, senza le istruzioni scritte, ma è solo un mio personalissimo problema, perché dovrò andare a "tradurre" le istruzioni (i grafici mi creano sempre confusione, me tapina!).

Happy knitting! 



lunedì 7 settembre 2015

Similoro e perle

Ogni volta che uso questa tecnica, la reticolazione, so che il risultato sarà un pezzo unico. In questo caso un piccolo paio di orecchini in ottone similoro, due ovali che sono stati quasi fusi, finché la loro superficie non ha iniziato a muoversi, corrugandosi e increspandosi come l'acqua di un laghetto quando tira vento. Ma il fuoco non lascia spazio al ritorno della quiete, i segni rimangono lì per la gioia dei miei occhi.

Orecchini in ottone similoro reticolato, argento e perla coltivata
Il similoro poi non solo presenta un bel movimento sulla superficie, ma il suo colore è davvero bellissimo, un rosa caldo, coi rilievi lucidati che hanno sfumature dorate. Ho montato i due piccoli ovali in orizzontale, come mi piace fare ultimamente, con un gancio in argento fisso sul retro. 
Ho completato gli orecchini con una piccola perla coltivata, le cui sfumature riprendono quelle del metallo, montate con un chiodino a testa piatta fatto a mano in argento, lavorato a nastro. 

Orecchini in similoro reticolato e argento con perla




giovedì 3 settembre 2015

I workshop di settembre

Un angolo del mio tavolo da lavoro a fare da sfondo nella foto.  Per dire a tutti che da metà settembre riprenderanno i workshop sulla lavorazione del metallo, con qualche novità e molte certezze! 

Workshop lavorazione del metallo
Dal workshop di base agli approfondimenti su varie tecniche come il foldforming, i rivetti e le incastonature a freddo, la saldatura, il Dremel e altro ancora, con qualche cambiamento che ho apportato in base all'esperienza di questi quasi tre anni di lavoro, al prezioso feedback delle allieve e al supporto del nostro gruppo su Facebook. 
Non vedo l'ora di ricominciare, anche se ad ogni cambiamento corrisponde sempre un po' di ansia e di paura: mi chiedo se faccio le scelte giuste, se sarò in grado di trasmettere non solo la tecnica ma soprattutto la passione per questo lavoro. Lo spero ed è il mio obiettivo.

Per avere tutte le informazioni sui corsi, le lezioni individuali e iscrivervi alla mailing list scrivete a:

Le prossime date:
20 settembre "Tecniche di base: introduzione alla lavorazione del metallo" 
27 settembre "Cold connections - connessioni a freddo e creazione di minuteria artigianale
4 ottobre "Foldforming Day"

Altre info sui workshop, foto e feedback li potete leggere qui:


LinkWithin

Related Posts with Thumbnails