giovedì 30 marzo 2017

Labradorite e argento di recupero

Torno al mio antico amore per la labradorite, anche se alla fine la decisione di montare questo bel cabochon ovale è frutto (come quasi sempre) del caso. E anche l'aspetto finale è stato un work in progress.
O forse una scintilla che ha illuminato un pomeriggio buio, e mi ha fatto completare questo lavoro in poche ore così come lo potete vedere.

Collana in argento di recupero, rame e labradorite
Un castone in rame con dettagli in argento, che sul retro rivela però un piccolo intaglio che mi serve per dare luce alla pietra. E il dettaglio, un ramo, è stato saldato ad una piastra in argento di recupero ed è diventato elemento decorativo e caratterizzante di tutto il centrale. 

Particolare intaglio sul retro del castone in rame
L'altro elemento laterale è uno stretto tubicino in argento sempre di recupero, unito alla catena da uno dei miei anelli in argento fuso, così da potersi anche coordinare ad altre creazioni. 

Girocollo in rame e labradorite con argento di recupero
Potrete vederla e provarla dal vivo questa domenica al Wunder Mrkt

C_061
Rame, argento 925 di recupero, labradorite



9 commenti:

Admirartem ha detto...

Ciao Alessia! Bellissima questa tua nuova creazione. Un design proprio interessante: il taglio della silhouette del ramo sul retro del cabochon, che illumina la pietra, impreziosisce il ciondolo rendendolo davvero ricercato. Tanti auguri per il mercatino!

Alessia Spalma ha detto...

Ciao, grazie mille! :) Speriamo vada bene e che sia una bella giornata, vi farò tante foto da pubblicare la prossima setttimana! Un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Ah, ecco!!! Ma che splendore questa idea dell'intaglio dietro alla pietra!
Rosa Maria

Gale ha detto...

Lovely!

Alessia Spalma ha detto...

Grazie Rosa Maria!

Alessia Spalma ha detto...

Thank you so much, Gale!

Black Baccarat ha detto...

E' bellissima!!

Alessia Spalma ha detto...

Grazie!!

F. ha detto...

Splendida!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails